Lunedì, 23. May 2022 - 8:19

Story

Ospedale, "nessuna riduzione di posti letto in estate. Il servizio oculistico sospeso almeno fino a settembre"

Il Sindaco risponde a due domande della Minoranza: "l'oculista è andato in pensione. Si attende un nuovo medico ed il secondo fisioterapista"

In Consiglio Comunale il Sindaco ha risposto ieri a due domande di attualità sull’Ospedale, poste dalla consigliera di minoranza Noemi Barisciani.

Le questioni riguardavano il rischio di eventuali riduzioni di posti letto  in estate (come era già avvenuto in passato) ed il servizio dell' Ambulatorio Oculistico della Casa della Salute, che sembra sospeso per mancanza del medico.

Il Sindaco risponde che "non si hanno notizie di riduzioni di posti letto mentre conferma l’assenza dell’oculista visto che quello che c’era è andato in pensione ed il sostituto dovrebbe essere operativo da settembre".

Oltre a questa figura 'è già stato individuato  il secondo fisioterapista ma è stata assegnato alla sostituzione di una maternità e finito questo periodo dovrebbe essere  inserito in Ospedale. In arrivo anche un nuovo medico per integrare l’organico'.

Il problema di fondo del nostro ospedale, ha ribadito il Sindaco, "è la difficoltà di reperimento del personale motivato dalla  distanza dalla città ed il fatto che i medici devono dare anche la reperibilità del primo soccorso . La struttura comunque in questo momento è a posto grazie appunto anche all’arrivo di un nuovo medico".

data pubblicazione: 
Mercoledì, 26. June 2019 - 7:15

Commenti

L’ oculista il Dottor Toscano non è andato in pensione ma si è avvicinato a casa credo a Bologna. Errore veniale ma il sindaco dovrebbe dare le
Informazioni corrette se proprio le vuole dare . Grazie .

Oppsss a tachen ben...........scivolatina sulla bananina.....per il sindaco.......sicuramente è stato informato male dagli 007 (z'dore del PD ?!?) al suo servizio, saltera' qlc testa ancor prima di cominciare?!?

Aggiungi un commento

Back to Top