You are hereApprovata la nuova Convenzione per la gestione associata del Canile intercomunale Savena di Loiano

Approvata la nuova Convenzione per la gestione associata del Canile intercomunale Savena di Loiano


Fra i Comuni di San Lazzaro di Savena, Pianoro, Monghidoro, Monzuno e Loiano
Approvata la nuova Convenzione per la gestione associata del Canile intercomunale Savena di Loiano

E’ stata approvata all’unanimità durante l’ultimo Consiglio Comunale, la nuova convenzione per la gestione in forma associata del Canile intercomunale Savena di Loiano tra i Comuni di San Lazzaro di Savena, Pianoro, Monghidoro, Monzuno e Loiano.

La Convenzione ha l’obiettivo  di assicurare i servizi obbligatori previsti dalle vigenti disposizioni normative in materia di ricovero, custodia e mantenimento dei cani abbandonati, ed in ragione del suo carattere sperimentale è limitata a due anni, dal’01.01.2018 fino al 31.12.2019. 

Come riportato nell’Atto, Loiano torna ad essere capofila (prima era S. Lazzaro), svolgendo le funzioni amministrative necessarie alla gestione del canile quali (a titolo esemplificativo):

  • la gestione economico-finanziaria con eventuale recupero dei costi a carico di ciascun Comune secondo quanto stabilito della presente convenzione, ed in particolare, al successivo art. 5; 

  • gli interventi di manutenzione straordinaria e/o di adeguamento di cui al successivo art. 8;

  • ogni altra attività amministrativa funzionale alla corretta gestione del canile.

Restano in capo ai singoli Comuni le seguenti attività:

. la gestione dell’anagrafe canina;

. le attività di repressione e sanzione di violazioni delle normative in materia di animali d’affezione;

. l’emissione di ordinanze su segnalazione dell’azienda USL.

I posti riservati riservati a Comuni sottoscrittori sono  45 così ripartiti:

  • San Lazzaro di Savena: n. 16 
  • Pianoro: n. 12

  • Loiano: n. 7

  • Monzuno: n. 6

  • Monghidoro: n. 4

I rimanenti posti disponibili sono riservati alla possibilità di utilizzo da parte di altri Comuni o strutture pubbliche.

Il costo annuo di mantenimento viene forfettariamente stabilito in € 2.000,00 per ciascun posto assegnato (esempio: Loiano € 2000x7= € 14.000) ma, importante novità, i posti eventualmente non utilizzati dai singoli Comuni possono essere usati  dagli altri senza ulteriori costi.

L’attuale Convenzione vedrà una diminuzione di  25.000 euro da quanto corrisposto complessivamente alla Cooperativa Lo Scoiattolo, attestandosi a € 90.000 annui. Il Vicesindaco ha però rassicurato che ciò non comporterà in alcun modo un calo della qualità dei servizi erogati per il Canile. I Gruppi di Minoranza hanno chiesto di organizzare un incontro ufficiale con i responsabili della Cooperativa per illustrare il lavoro svolto in canile.

In Consiglio è stato preannunciato che a breve faranno parte della Convenzione anche i Comuni di Castiglione dei Pepoli, S. Benedetto Val di Sambro ed in futuro anche Ozzano.

Nella foto: alcuni Sindaci all'inaugurazione dell'infermeria del Canile nel 2015

Pubblicato il : 
Giovedì, 9. agosto 2018 - 8:09
Vota l'articolo

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

- 2018 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
Da Martedì 26 settembre 'Ginnastica a Loiano', presso la Sala Primavera
“Svuota la cantina”, a Loiano ogni ultimo sabato del mese, da maggio ad ottobre
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano
Il programma della rassegna "Favolando per le Valli" 2018
Domenica 19 agosto "Super Polentata d'agosto" alla Sala Primavera di Loiano
Da lunedì 2 luglio "Vino, spizzichi e...bocconi" in Piazza Dall'Olio a Loiano
Giovedì 23 e venerdì 31 agosto due Concerti corali a Loiano

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano